SPID un unica password per gestire tutti i servizi on-line

 

SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è il sistema di autenticazione online che permette a cittadini e imprese di creare un’identità digitale unica per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dalle aziende che aderiranno al sistema. L’obiettivo è rendere i servizi online facilmente fruibili: non sarà infatti più necessario creare un account per ciascun servizio e ricordare decine di password, con SPID ne basta solamente una.


Nel circuito SPID sono coinvolti diversi soggetti:
 

  • L'utente, che può essere sia un privato che un'impresa è il titolare dell’identità digitale, che deve essere richiesta ad un gestore dell’identità.
  • Il gestore dell’identità digitale: è il soggetto accreditato dall'Agenzia per l'Italia Digitale a cui è affidato il ruolo di creare e gestire le identità digitali, in maniera del tutto sicura. Aruba PEC fa parte dei gestori che hanno ricevuto l'accreditamento.
  • Il fornitore di servizi: si tratta di un ente pubblico o di un'azienda privata che eroga dei servizi online che richiedono all'utente un'identificazione certa che può essere garantita dalle credenziali SPID.

SoluzioniTelematiche.it in qualità di ente accreditato Infocert, è in grado di farti richiesta di attribuzione dell’account Spid con sicurezza di terzo Livello.

Attualmente i livelli di sicurezza sono tre, quello di terzo livello corrisponde alla tipologia di account con sicurezza massima.



L'identità digitale creata con SPID è costituita da credenziali che rispecchiano diversi livelli di sicurezza:

Credenziali di Livello 1
Le credenziali di livello 1 consentono l’accesso ai servizi attraverso username e password.


Credenziali di Livello 2
Il livello 2 garantisce un grado di affidabilità e sicurezza alto. L’autenticazione per l’accesso ai servizi richiede oltre a username e password anche una credenziale di tipo OTP (One Time Password).


Credenziali di Livello 3
Il terzo livello rappresenta il grado di sicurezza massimo ed è quindi richiesto per l’accesso ai servizi che trattano dati estremamente sensibili. Per l’autenticazione è necessario utilizzare oltre a username e password anche un certificato di firma digitale o remota. (Al momento non sono ancora disponibili  servizi che richiedono l'autenticazione di terzo livello.)